X

Iscrizione alla newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere gli aggiornamenti su tutte le soluzioni e i prodotti proposti da CTA.

Dichiaro di aver letto e accettato i termini dell’informativa sul trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Presto il consenso al trattamento dei dati personali come descritto nell’informativa.

X

Dove Siamo

via Turati, 2/D
22036 Erba, (CO)

Tel. +39 031 647901
Fax +39 031 64790203

info@cta.it

News / pag.11

ctamonitoring

  ctamonitoring è un servizio di eccellenza che provvede a controllare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 le infrastrutture informatiche dei Clienti, permettendo assistenza di tipo proattivo e producendo efficaci reportistiche sullo stato del sistema e sul asset Hardware e Software ctamonitoring  è capace di monitorare i parametri “vitali” dei vostri server, dei […]

Descrizione Servizio

 

ctamonitoring è un servizio di eccellenza che provvede a controllare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 le infrastrutture informatiche dei Clienti, permettendo assistenza di tipo proattivo e producendo efficaci reportistiche sullo stato del sistema e sul asset Hardware e Software
ctamonitoring  è capace di monitorare i parametri “vitali” dei vostri server, dei vostri Raid Array, delle connessioni ISP,  monitoraggio di apparati SNMP quali switch e altro.

 

ctamonitoring invia alert proattivi e di warning al fine di permettere una maggiore rapidità nell’intervento e, di conseguenza, una riduzione dei down dei sistemi.
L’impatto economico di un’eventuale crash del sistema sarà così ridotto al minimo

 

Principali monitoring

 

Le aree di maggior interesse sono le seguenti:

 

•Monitoraggio di server Windows e Linux
•Monitoraggio di ambienti Vmware
•Monitoraggio di applicazioni e servizi
•Monitoraggio di data base (MySQL, PostgreSQL, Oracle e Microsoft SQL Server)
•Monitoraggio webserver (Tomcat, JBoss, Oracle Application Server, Oracle WebLogic, IBM WebSphere)
•Monitoraggio di hardware(via snmp) server fisici e sistemi di storage
•Monitoraggio di dispositivi hardware (via snmp) come Firewall, Router, Switch, Access-point, stampanti, etc….
•Connettività internet e circuiti privati intranet
•Connettività WAN tra sedi remote in genere

 

Modalità implementazione

 

ctamonitoring prevede la semplice installazione di una sonda hardware presso la sede del cliente. Questa autonomamente rileva costantemente i parametri vitali dell’infrastruttura. Tutte queste informazioni (stato dei dischi, temperature, alimentazioni, servizi in errore, etc…) vengo inviate presso ctainformatica. Qui un software centralizzato analizza i dati ricevuti e segnala eventuali problematiche o criticità

 

Ogni cliente fornirà uno o più indirizzi di posta elettronica ai quali verranno recapitate le notifiche in caso di guasto o problemi all’infrastruttura. I controlli da effettuare vengono stabiliti e condivisi con il cliente. Per ogni categoria di evento viene valutata l’importanza e la criticità al fine di definire i livelli di allarme entro i quali inviare una notifica o predisporre un intervento da remoto.

 

Un aspetto fondamentale di ctamonitoring  è la notifica tempestiva degli allarmi e degli eventi significativi che si verificano sulla infrastruttura del cliente. All’accadere di un evento “importante” in maniera automatica saranno inviate mail di segnalazione. Tramite una Dash-board, pannello di controllo consultabile via web, viene visualizzato lo stato del sistema in tempo reale ed è possibile controllare lo storico di tutti gli eventi e dei dati ricevuti. Opportuni grafici aiutano a comprendere meglio eventuali situazioni di criticità nell’arco del tempo analizzato.

 

E’ anche possibile la notifica a mezzo APP con tecnologia Push (da acquistare separatamente sugli appositi store on-line).

 

Costi

 

Il servizio prevede la sottoscrizione di un contratto la cui durata è di 12 mesi e si rinnova automaticamente per periodi successivi di un anno. Il canone verrà fatturato in via anticipata e riguarderà l’intero periodo di servizio, integra e non sostituisce eventuali contatti di assistenza sistemistica.

 

 

Leggi

MIP My Infinity Portal

  Nuovi servizi per le tue aziende…e sei più produttivo, più veloce, più innovativo!   My Infinity Portal è la soluzione che permette al Commercialista di interagire con le aziende Clienti, con i loro dipendenti, con i privati e di creare un canale di comunicazione veloce, trasparente ma al tempo stesso sicuro e protetto. E’ […]

 

MIP My Infinity Portal


Nuovi servizi per le tue aziende…e sei più produttivo, più veloce, più innovativo!

 

My Infinity Portal è la soluzione che permette al Commercialista di interagire con le aziende Clienti, con i loro dipendenti, con i privati e di creare un canale di comunicazione veloce, trasparente ma al tempo stesso sicuro e protetto.

E’ una soluzione modulare e scalabile a seconda delle specifiche esigenze del Professionista ed è indipendente dalla dimensione e dal software contabile/fiscale utilizzato dallo Studio.

 

 

Con My Infinity Portal puoi:

Comunicare in modo rapido e tempestivo con i tuoi Clienti attraverso il web, via email o tramite sms e da qualsiasi dispositivo (pc, smartphone, tablet)
Condividere documenti utili per l’attività contabile/fiscale e per l’elaborazione delle paghe. Attraverso semplici funzioni di pubblicazione sul portale, tu carichi F24 – parcelle – cedolini – dichiarativi e le tue aziende Clienti fatture passive, ricevute, lettere, oneri, presenze dei dipendenti
Collaborare con i tuoi Clienti, mettendo a loro disposizione funzioni applicative semplificate per la fatturazione attiva, per le registrazioni del passivo, per la prima nota, per gli scadenziari e per l’inserimento delle presenze dei dipendenti, oppure soluzioni gestionali complete
Controllare tutte le attività e le scadenze attraverso un monitor di facile interrogazione
La soluzione è disponibile anche in modalità cloud; puoi così utilizzarne a pieno le performance senza dover sostenere i costi di implementazione, manutenzione e aggiornamento dell’infrastruttura IT.

 

Scarica la brochure e contattaci per una soluzione a favore della tua azienda.

 

Leggi

QlikSense BI – Affidati all’intuito

Che cos’è Qlik Sense? Qlik Sense è una piattaforma per l’analisi dei dati. Con Qlik Sense è possibile analizzare i dati ed effettuare rilevazioni dati per proprio conto. È quindi possibile condividere conoscenze e analizzare i dati in gruppi e tra più organizzazioni. Qlik Sense consente di porre domande e trovare risposte oltre che seguire […]

Che cos’è Qlik Sense?

Qlik Sense è una piattaforma per l’analisi dei dati. Con Qlik Sense è possibile analizzare i dati ed effettuare rilevazioni dati per proprio conto. È quindi possibile condividere conoscenze e analizzare i dati in gruppi e tra più organizzazioni. Qlik Sense consente di porre domande e trovare risposte oltre che seguire i propri percorsi personali per giungere alle proprie conclusioni. Qlik Sense consente agli utenti e ai loro colleghi di prendere decisioni in modo collaborativo.

 

Operazioni che è possibile eseguire in Qlik Sense

La maggior parte dei prodotti di BI (Business Intelligence) consente di rispondere a domande che possono essere formulate in anticipo. Ma come è possibile gestire le domande di follow-up, ossia quelle che possono sorgere dopo che un utente ha letto un report o ha esaminato una visualizzazione? Grazie all’esperienza associativa di Qlik Sense, è possibile rispondere a una domanda dopo l’altra completando i propri percorsi personali per giungere alle proprie conclusioni. Con Qlik Sense è possibile esplorare liberamente i dati con pochi clic, apprendere in ogni fase del processo e individuare i passi successivi in base a quanto rilevato in precedenza.

Il funzionamento di Qlik Sense

Qlik Sense genera immediatamente viste di informazioni per l’utente. Qlik Sense non richiede report statici e predefiniti, né impone la dipendenza da altri utenti: è sufficiente un clic per apprendere. Ogni volta che si fa clic, Qlik Sense risponde immediatamente, aggiornando ogni visualizzazione e vista nell’app con set di dati appena calcolati e visualizzazioni specifiche per le proprie selezioni.

 

Il modello app

Anziché distribuire e gestire applicazioni aziendali complesse, è possibile creare le proprie app Qlik Senseche sarà possibile riutilizzare, modificare e condividere con altri utenti. Il modello app consente di chiedere e rispondere da soli alla domanda successiva senza la necessità di ricorrere a un esperto per creare un nuovo report o una nuova visualizzazione.

L’esperienza associativa

Qlik Sense gestisce in modo automatico tutte le relazioni tra i dati e presenta le informazioni mediante una visione metaforica basata sui colori verde/bianco/grigio. Le selezioni vengono evidenziate in verde, i dati associati vengono visualizzati in bianco e i dati esclusi (non associati) vengono visualizzati in grigio. Questo feedback immediato consente di formulare nuove domande oltre che di continuare a esplorare e ad acquisire nuove conoscenze.

 

Collaborazione e mobilità

Qlik Sense consente inoltre di collaborare con i colleghi indipendentemente dal momento e dal luogo in cui si trovano. Tutte le funzionalità di Qlik Sense, compresa l’esperienza associativa e di collaborazione, sono disponibili sui dispositivi mobili. Con Qlik Sense è possibile porre domande, quindi reperire risposte anche per le domande di follow-up, con i colleghi, indipendentemente dall’ubicazione.

 

Come installare e distribuire Qlik Sense

Qlik Sense può essere distribuito in due versioni, Qlik Sense e Qlik Sense Desktop.

 

Qlik Sense Desktop

Questa è una versione per utenti singoli di facile installazione, che viene generalmente installata su un computer locale.

Qlik Sense

Questa versione enterprise viene utilizzata per distribuire siti Qlik Sense. Un sito è una raccolta di uno o più computer server connessi a un repository logico comune o a un nodo centrale.

Connettori personalizzati di Qlik Sense

I connettori personalizzati consentono di recuperare dati da sorgenti dati non supportate da un’installazione Qlik Sense generica.

 

Gestione e monitoraggio dei siti Qlik Sense

Qlik Management Console (QMC) consente di configurare, gestire e monitorare i siti Qlik Sense in modo semplice e intuitivo. È possibile gestire licenze, regole di accesso e sicurezza, configurare nodi e connessioni di sorgenti dati oltre che sincronizzare il contenuto e gli utenti tra numerose attività e risorse.

Qlik Deployment Console consente di creare e gestire i siti Qlik Sense che sono distribuiti negli ambienti di cloud computing.

 

Estensione di Qlik Sense e adattamento in base alle esigenze dell’utente

Qlik Sense fornisce API e SDK flessibili per consentire agli utenti di sviluppare le proprie estensioni e adattare e integrare Qlik Sense per diversi scopi.

Creazione di estensioni come visualizzazioni e mashup

È possibile effettuare lo sviluppo Web utilizzando JavaScript per creare estensioni che rappresentano una visualizzazione personalizzata nelle app Qlik Sense. È possibile, ad esempio, utilizzare Mashup workbenchper creare siti Web con il contenuto di Qlik Sense.

Creazione di client

È possibile distribuire client in .NET e incorporare oggetti Qlik Sense nelle proprie applicazioni. È inoltre possibile creare client nativi in qualsiasi linguaggio di programmazione, in grado di gestire la comunicazione WebSocket mediante l’utilizzo di Qlik Engine API.

 

Creazione di strumenti server

Con le API del servizio e della directory utente, è possibile creare i propri strumenti personalizzati per amministrare e gestire i siti Qlik Sense.

 

Creazione di connettori personalizzati

È possibile creare connettori Qlik Sense per recuperare i dati da sorgenti dati personalizzate.

 

Documentazioni

 

Scarica la bruchure di Qlik Sense Desktop

 

Scarica la bruchure di Qlik Sense Enterprise

 

 

Leggi

Partizioni IBM POWER i

  Un Sistema Power i su misura   Il Cliente sarà in grado di utilizzare un servizio innovativo utilizzando le applicazioni per il mondo Power in CLOUD, il tutto gestito esternamente e lasciando quindi che il Cliente si focalizzi sul proprio business. Le Partizioni Power i possono essere realizzate per le specifiche necessità del Cliente in funzione dei seguenti […]

 

Un Sistema Power i su misura

 

Il Cliente sarà in grado di utilizzare un servizio innovativo utilizzando le applicazioni per il mondo Power in CLOUD, il tutto gestito esternamente e lasciando quindi che il Cliente si focalizzi sul proprio business.

  • Le Partizioni Power i possono essere realizzate per le specifiche necessità del Cliente in funzione dei seguenti parametri:
  • Processore da minimo 1000 CPW
  • Ram base 4 GB
  • Spazio disco di base 160 GB
  • Backup incluso

 

– – – – – > Compatibili con ACG versione 3.8 Enterprise < – – – – –

 

Leggi
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26

Una sola frase caratterizza ogni nostro intervento: diventare il Partner informatico di riferimento per ognuno dei nostri Clienti, sviluppando soluzioni digitali personalizzate sulle loro esigenze, per vincere insieme le nuove sfide del mercato globalizzato.