X

Iscrizione alla newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere gli aggiornamenti su tutte le soluzioni e i prodotti proposti da CTA.

Dichiaro di aver letto e accettato i termini dell’informativa sul trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Presto il consenso al trattamento dei dati personali come descritto nell’informativa.

X

Dove Siamo

via Turati, 2/D
22036 Erba, (CO)

Tel. +39 031 647901
Fax +39 031 64790203

info@cta.it

News / pag.10

DPACK Dell Performance Analysis Collection Kit

    I requisiti di un progetto per l’ottimizzazione dell’infrastruttura informatica, può essere una cosa molto difficile da documentare, da analizzare e soprattutto da condividere con la direzione aziendale.   Con DPACK, Dell rende disponibile un nuovo strumento molto utile nel quale puoi raggruppare con facilità i requisiti di un progetto IT ed elaborare preventivi per […]

Un nuovo servizio gratuito per valutare i carichi di lavoro di server e unità di archiviazione

 

 

I requisiti di un progetto per l’ottimizzazione dell’infrastruttura informatica, può essere una cosa molto difficile da documentare, da analizzare e soprattutto da condividere con la direzione aziendale.

 

Con DPACK, Dell rende disponibile un nuovo strumento molto utile nel quale puoi raggruppare con facilità i requisiti di un progetto IT ed elaborare preventivi per soluzioni alternative, precise e puntuali nell’arco di poco tempo.

 

Dell Performance Analysis Collection Kit è un software di pianificazione basato sul cloud. DPACK viene eseguito autonomamente da remoto ed effettua un’analisi dettagliata dei requisiti dei server e dei carichi di lavoro permettendo di identificare le aree di possibile ottimizzazione.

 

UN SERVIZIO COMPLETAMENTE GRATUITO che permette una valutazione dei carichi di lavoro di server e unità di archiviazione rilevati attraverso dei test sull’intera infrastruttura.

 

I dati acquisiti vengono analizzati dai NOSTRI ESPERTI ed illustrati in un dettagliato rapporto utile per fornire suggerimenti su configurazioni e soluzioni future.

 

Scarica qui la brochure

Contattaci, saremo lieti di analizzare anche la tua infrastruttura.

 

 

Leggi

Guide e testi sul GDPR

Scarica QUI la NOSTRA GUIDA al GDPR   Guida all’applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (La presente Guida è soggetta a integrazioni e modifiche alla luce dell’evoluzione della riflessione a livello nazionale ed europeo)                                 […]

Scarica QUI la NOSTRA GUIDA al GDPR

 

2017_10 GDPR cta immagine

Guida all’applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali
(La presente Guida è soggetta a integrazioni e modifiche alla luce dell’evoluzione della riflessione a livello nazionale ed europeo)

2017_10 GDPR regolamento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Guida intende offrire un panorama delle principali problematiche che imprese e soggetti pubblici dovranno tenere presenti in vista della piena applicazione del regolamento, prevista il 25 maggio 2018.

Attraverso raccomandazioni specifiche vengono suggerite alcune azioni che possono essere intraprese sin d’ora perché fondate su disposizioni precise del regolamento che non lasciano spazi a interventi del legislatore nazionale (come invece avviene per altre norme del regolamento, in particolare quelle che disciplinano i trattamenti per finalità di interesse pubblico ovvero in ottemperanza a obblighi di legge).

 

Vengono, inoltre, segnalate alcune delle principali novità introdotte dal regolamento rispetto alle quali sono suggeriti possibili approcci in modo da arrivare all’appuntamento del 25 maggio 2018 con le idee più chiare.

 

 

QUI LA PAGINA INFORMATIVA UFFICIALE —> Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

 

Regolamento privacy, come scegliere il responsabile protezione dati (RPD) – Ced Viminale, definite procedure privacy

 

Il 15 settembre 2017 l’Ufficio del Garante per la Protezione dei Dati Personali ha pubblicato le prime indicazioni su come scegliere il responsabile della protezione dei dati | DPO .

Il Garante ricorda che sono necessarie competenze specifiche e non attestati formali e che i Responsabili della protezione dei dati personali – spesso indicati con l’acronimo inglese DPO (Data Protection Officer) – dovranno avere un’approfondita conoscenza della normativa e delle prassi in materia di privacy, nonché delle norme e delle procedure amministrative che caratterizzano lo specifico settore di riferimento.

Gli esperti individuati dalle aziende ospedaliere, ad esempio, in considerazione della delicatezza dei trattamenti di dati effettuati (come quelli sulla salute o quelli genetici) dovranno preferibilmente vantare una specifica esperienza al riguardo e assicurare un impegno pressoché esclusivo nella gestione di tali compiti.

L’Autorità ha inoltre chiarito che la normativa attuale non prevede l’obbligo per i candidati di possedere attestati formali delle competenze professionali.

Tali attestati, come chiaramente indicato in tutte le presentazioni istituzionali di ASSO DPO (vedi https://www.assodpo.it/it/certificazioni-isoiec-17024/), non equivalgono ad una “abilitazione” allo svolgimento del ruolo di RPD | DPO ma, come indicato nella newsletter dell’Autorità Garante Privacy, possono rappresentare un utile strumento per valutare il possesso di un livello adeguato di conoscenza della disciplina.

Enti pubblici e società private dovranno quindi procedere comunque alla selezione del RPD | DPO, valutando autonomamente il possesso dei requisiti necessari per svolgere i compiti assegnati.

 

Fonte: https://www.assodpo.it/it/come-scegliere-il-rpd-dpo-le-prime-indicazioni-del-garante/

 

 

 

 

Leggi

Servizio GDPR

  Con l’avvento del Regolamento sulla Protezione dei dati | Reg. (UE) 2016/679 le aziende dovranno affrontare il tema della “compliance” privacy avendo come mercato di riferimento non solo l’Italia ma tutti gli Stati dell’Unione Europea in cui operano. A ciò si aggiunga che i dati personali e le informazioni confidenziali sui dati aziendali sono […]

Descrizione Servizio GDPR

 

Con l’avvento del Regolamento sulla Protezione dei dati | Reg. (UE) 2016/679 le aziende dovranno affrontare il tema della “compliance” privacy avendo come mercato di riferimento non solo l’Italia ma tutti gli Stati dell’Unione Europea in cui operano.

A ciò si aggiunga che i dati personali e le informazioni confidenziali sui dati aziendali sono un asset fondamentale per qualsiasi tipo di attività, soprattutto per lo sviluppo sempre più crescente del trattamento dati automatizzato.

 

A tal proposito la nuova legge obbliga Titolari e Responsabili del trattamento a rivedere ed aggiornare tutta la parte documentale presente in azienda, ad applicare misure di sicurezza adeguate, sia tecnologiche che organizzative, e a provarne la loro efficacia: “accountability”.

 

 

La consulenza del nostro team specializzato riguarda tutti gli aspetti connessi alle leggi sulla protezione dei dati, siano esse europee che Italiane, tra cui:

 

  • Informative a dipendenti, clienti o consumatori;
  • Contrattualistica nei confronti di soggetti che trattano dati in nome e per conto della società;
  • Definizione di ruoli e responsabilità;
  • Prior Check nei confronti dell’Autorità Garante di riferimento;
  • Registri dei trattamenti;
  • Rispetto della protezione dei dati ed analisi misure di sicurezza adeguate;
  • Sicurezza dei dati e notifiche e comunicazione di violazione dei dati (Data Breach);
  • Valutazione di impatto sulla protezione dei dati (DPIA);
  • Trasferimenti di dati extra UE | contrattualistica;
  • Siti web e cookies policy;
  • Regolamentazione degli strumenti idonei al controllo dei dipendenti;
  • Governance delle informazioni;
  • Verifica contratti di cloud computing;
  • Predisposizione accordi sindacali;
  • Politica di conservazione dati;
  • Redazione di procedure idonee al trattamento dati;
  • Predisposizioni di flussi informativi fra Titolare | Responsabile e DPO;
  • Corsi di formazione, anche e-learning, sul corretto trattamento dati personali;
  • Coordinamento delle informazioni e rapporti con il servizio di Data Protection Officer (DPO).

 

 

Per offrire un servizio anche ai clienti con sedi all’estero, utilizziamo;

 

Un DB software, riconosciuto a livello internazionale, in grado di analizzare la giurisdizione e le normative Privacy applicate negli Stati della Comunità Europea;

 

Un gestionale che permette all’azienda di registrare e gestire molte delle attività richieste dal Regolamento Privacy UE 2016/679.

 

Contattaci subito per un incontro gratuito con i ns consulenti

Leggi

GDPR, General Data Protection Regulation

Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679) è un Regolamento con il quale la Commissione europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell’Unione Europea, sia all’interno che all’esterno dei confini dell’Unione europea (UE). Il testo, pubblicato su Gazzetta Ufficiale Europea […]

Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679) è un Regolamento con il quale la Commissione europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell’Unione Europea, sia all’interno che all’esterno dei confini dell’Unione europea (UE). Il testo, pubblicato su Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016 ed entrato in vigore il 25 maggio dello stesso anno, inizierà ad avere efficacia il 25 maggio 2018.

 

Possono essere comminate le seguenti sanzioni:

un’ammonizione scritta in casi di una prima mancata osservanza non intenzionale.
accertamenti regolari e periodici sulla protezione dei dati
una multa fino a 10 milioni di euro, o fino al 2% del volume d’affari globale registrato nell’anno precedente nei casi previsti dall’Articolo 83, Paragrafo 4 o fino a 20 milioni di euro o fino al 4% del volume d’affari

 

(Fonte Wikipedia)

Leggi
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26

Una sola frase caratterizza ogni nostro intervento: diventare il Partner informatico di riferimento per ognuno dei nostri Clienti, sviluppando soluzioni digitali personalizzate sulle loro esigenze, per vincere insieme le nuove sfide del mercato globalizzato.